Perché il cibo per cani ha bisogno di fibre? - GA Pet Food Partners

Tutti i buoni proprietari di animali domestici vogliono assicurarsi che i loro cani siano sani dentro e fuori. Un fattore che contribuisce ad aiutare un cane a raggiungere questo obiettivo è garantire che acquisisca abbastanza fibre nella sua dieta.

Questo articolo esplorerà cos'è la fibra e il suo ruolo nel cibo per cani, esaminando i diversi tipi di fibra di cui un cane ha bisogno ei benefici di questo fantastico ingrediente per la salute e il benessere di un cane.

Cos'è la fibra?

La fibra è uno dei tre tipi di carboidrati (gli altri due sono zuccheri e amidi). Questo ingrediente essenziale aiuta un cane ad assorbire altri nutrienti e lo fa sentire più pieno più a lungo. Aiuta anche un cane a formare feci sane.

Il ruolo della fibra nella dieta del cane è essenziale e fondamentale per curare la salute generale del sistema digerente; tuttavia, è spesso trascurato. La fibra proviene principalmente dalle pareti delle cellule vegetali, da fonti di frutta e verdura. Alcune delle fonti comuni nel mangime per cani includono polpa di barbabietola, cicoria e legumi.

Tipi di fibre

Esistono due tipi di fibre, solubili e insolubili, che sono utili per mantenere la salute del cane.

Fibra insolubile

Questo tipo di fibra non viene digerito e passa attraverso l'intestino invariato. Alcuni esempi di fibra insolubile sono cellulosa, emicellulosa e lignine. Le fibre insolubili stimolano il movimento all'interno dell'intestino crasso, favorendo la formazione e il passaggio delle feci, prevenendo la stitichezza. L'apparato digerente di un cane di solito può tollerare alti livelli di fibre insolubili. Tuttavia, se nella dieta è presente troppa fibra insolubile, ciò può potenzialmente provocare stitichezza o avere un effetto lassativo.

Fibra solubile

Le fibre solubili si dissolvono in acqua, formando una sostanza gelatinosa e fungendo da fonte di cibo per i batteri intestinali che aiutano la digestione. Esempi di fibra solubile includono inulina, fruttoligosaccaridie pectine. La fibra solubile è stata anche collegata al controllo glicemico.

I vantaggi della fibra nel cibo per cani

Includere le fibre nel cibo di un cane è un ottimo modo per migliorare il metabolismo e aiutare il movimento fecale attraverso il sistema digestivo.

Aiutare la digestione

La fibra è una risorsa fantastica per il tratto digestivo di un cane. Di solito viene fermentato in acido grasso dai batteri che si trovano naturalmente nell'intestino di un cane. Questi acidi grassi possono quindi essere utilizzati per la produzione di energia.

Mantenere un peso sano

La fibra è un ottimo nutriente per aiutare a mantenere il peso del cane. L'obesità è una preoccupazione crescente tra i veterinari e gli esperti di animali domestici. Un recente sondaggio del PDSA ha rivelato che il 52% dei professionisti veterinari identifica l'obesità come uno dei cinque principali problemi di benessere che devono essere affrontati nella popolazione canina del Regno Unito.

L'inclusione di fibre nella dieta di un cane è un ottimo modo per consentire ai cani di sentirsi sazi mentre consumano meno calorie, e spesso livelli più alti possono essere trovati nelle diete "leggere".

I cani sani dovrebbero mangiare cibi di alta qualità contenenti fibre sia insolubili che solubili per assicurarsi che ricevano tutti i corretti benefici nutrizionali. Per trovare informazioni su quale cibo dovresti dare al tuo cane, clicca qui.

Torna al Knowledge Center

Emma Caccia

GA Pet Food Partners Nutrizionista per animali domestici

Emma ha una laurea in Comportamento e Benessere Animale e successivamente ha conseguito un Master in Sanità Pubblica Veterinaria presso il Università di Glasgow. In seguito, ha lavorato nel settore agroalimentare per diversi anni e ha mantenuto il proprio gregge di pecore prima di entrare in GA nel 2021. Emma ama allenarsi e competere in donne forti o passare il tempo con il suo amato collie Lincoln.

Potrebbe piacerti anche ...

Articolo scritto da Emma Hunt