Perché dovresti avviare il tuo marchio di alimenti per animali domestici a marchio del distributore - GA Pet Food

Perché dovresti creare il tuo cibo per animali a marchio privato?

Creare il tuo cibo per animali a marchio del distributore è una buona idea in questo momento. L'industria degli alimenti per animali domestici è in piena espansione in questo momento. Recenti ricerche del PFMA ha rivelato che 34 milioni di compagni domestici vivono in circa 17 milioni di famiglie in tutto il Regno Unito, mentre 85 milioni di famiglie europee possiedono almeno un animale da compagnia. Questi numeri sono destinati a crescere solo nei prossimi anni; pertanto, l'opportunità di creare il proprio cibo per animali a marchio del distributore non è mai stata migliore. Questo articolo si concentrerà sul mercato degli alimenti per animali domestici e sulle tendenze del settore. Esplorerà anche l'opportunità di alimenti per animali domestici a marchio del distributore e l'aumento di questi prodotti. Analizzando anche i fattori da considerare quando si cerca di creare il proprio marchio di alimenti per animali domestici a marchio del distributore.

Il mercato del cibo per animali nel Regno Unito e in Europa

La popolazione di animali da compagnia nel Regno Unito continua a crescere; quindi, così fa il mercato del pet food. Secondo un recente Rapporto Mintel, il mercato del cibo per animali domestici del Regno Unito valeva l'incredibile cifra di 2.86 miliardi di sterline nel 2020 e si prevede che crescerà fino a raggiungere una cifra stimata di 3.28 miliardi di sterline entro il 2025. Inoltre, il fatturato annuo dell'Europa valeva 18 miliardi di sterline con un tasso di crescita annuo di 2.6. %. Diverse tendenze chiave stanno influenzando il mercato; questi sono elencati di seguito.

Il mercato del cibo per animali in Europa e nel Regno Unito valeva 21 miliardi di sterline nel 2020.

L'impatto del Covid 19 sul cibo per animali

Il Covid-19 ha colpito un gran numero di industrie, compreso il pet food. La pandemia ha dimostrato che l'industria del pet food è un'industria resiliente, con molti paesi che la considerano un servizio essenziale. Molti esperti ritengono che l'industria del pet food continuerà ad adattarsi alle sfide causate dal Covid-19. L'industria ha dovuto fare i conti con le abitudini di acquisto dei proprietari di animali domestici, come il passaggio dai negozi di animali all'online. Inoltre, i proprietari hanno un legame più forte con i loro cuccioli di pelliccia e un'attenzione particolare alla salute e al benessere dei loro compagni, portando ad un aumento delle vendite di cibo per animali domestici premium. Con il 31% dei proprietari che ha una grande enfasi sull'alimentazione sana dall'inizio dell'epidemia. Nel frattempo, il 57% delle persone vorrebbe che il cibo del proprio animale domestico sostenesse il proprio sistema immunitario.

Nel 2020, le vendite di cuccioli sono aumentate notevolmente poiché le persone si sono rivolte ai loro animali domestici per il comfort. Il Kennel Club ha rivelato che il 41% di coloro che hanno acquistato un cucciolo durante la pandemia ha affermato che il motivo principale era avere un compagno di lockdown; inoltre, il 38% ha affermato che era perché erano più a casa. Nel frattempo, il 27% ha ammesso di aver ottenuto il loro cucciolo per aiutare loro o la loro famiglia durante il difficile periodo di blocco.

Umanizzazione

L'umanizzazione è una tendenza chiave nel mercato del Pet Food del Regno Unito e guida la crescita del settore. L'influenza dell'umanizzazione è attualmente al suo apice, poiché i proprietari di animali domestici sollecitano l'industria del cibo per animali a creare prodotti che seguano le tendenze del cibo umano.

L'influenza dell'umanizzazione è attualmente al suo apice, poiché i proprietari di animali domestici esortano l'industria del cibo per animali a creare prodotti che seguano le tendenze del cibo umano

La gamma di informazioni disponibili per i proprietari di animali domestici per ricercare le diete del loro animale domestico è aumentata rapidamente. In casi come la salute dell'apparato digerente, i proprietari di animali domestici esamineranno gli ingredienti del cibo per animali domestici e vedranno somiglianze con il cibo umano che aiutano la digestione. Con le cose che si muovono rapidamente, rimanere al passo con le tendenze e analizzare le influenze dell'umanizzazione è vitale per il successo.

Negli ultimi tempi un numero crescente di persone crea il proprio cibo per animali domestici per soddisfare le diverse esigenze degli animali domestici che non sono disponibili nei prodotti alimentari per animali prodotti in serie. Ciò fornisce agli imprenditori del cibo per animali un ottimo modo per trovare una lacuna nel mercato e rivolgersi ai propri clienti.

L'opportunità del marchio del distributore

Il marchio del distributore è il luogo in cui un'azienda ottiene i suoi prodotti prodotti da una terza parte ma li vende con il proprio marchio. Questo sta diventando un modello di business sempre più popolare in diversi settori, incluso il cibo per animali. L'azienda ottiene il controllo delle decisioni relative al marchio e ai prodotti che offre. Vengono quindi consegnati dall'azienda di terze parti all'azienda per venderli ai propri clienti.

Una volta che un fenomeno con i discount è ora comunemente visto tra i prodotti premium.

Il Regno Unito e l'Europa sono all'avanguardia nel segmento premium delle private label. È un trend in corso, con un'ulteriore crescita prevista nei prossimi cinque anni. Si ritiene che i prodotti a marchio del distributore attirino i proprietari di animali domestici verso negozi di animali indipendenti. Inoltre, con molti prodotti disponibili, i consumatori scelgono sempre più di acquistare i marchi dei rivenditori con fiducia nella crescita dei prodotti a marchio del distributore.

Quali sono i vantaggi del marchio privato?

Ci sono state molte storie di persone che hanno creato con successo i propri prodotti a marchio del distributore nel settore del pet food. Il modello di business Private Label offre molti vantaggi alle aziende che desiderano creare il proprio cibo per animali domestici.

Capacità di adattamento

La creazione del tuo prodotto a marchio privato può consentirti di adattarti alle nuove esigenze dei clienti. Se il produttore da cui ti riforni ha una varietà di prodotti in offerta, sarà più facile reagire a un cambiamento nel comportamento del mercato e indirizzare facilmente i tuoi clienti in base a queste tendenze del mercato.

Ad esempio, l'umanizzazione nel cibo per animali fornisce ai clienti vari requisiti per i loro animali domestici. Pertanto, le aziende di alimenti per animali domestici sono costantemente alla ricerca di modi per soddisfare le richieste dei clienti.

Prezzi

La proposta del marchio del distributore ti consente di vendere i tuoi prodotti al prezzo che desideri in base alla tua strategia di marketing. Il modello del marchio del distributore è solitamente più economico per i rivenditori che desiderano vendere prodotti e le aziende possono determinare i propri prezzi e margini.

Fedeltà del cliente

I prodotti a marchio del distributore di successo possono aiutare ad aumentare la fedeltà dei clienti per la tua attività. Se a un cliente piacciono i tuoi prodotti, l'unico posto da cui può acquistare quel prodotto sei tu. Ciò significa che otterrai clienti di ritorno!

Fattori da considerare per le opportunità di private label

Poiché il cibo per animali a marchio del distributore continua a crescere, è necessario considerare diversi fattori prima di creare il proprio cibo per animali a marchio del distributore.

Target Market

Un mercato di riferimento è un gruppo di consumatori identificati come probabili acquirenti di prodotti. Questo è fondamentale quando si tratta di dirigere gli sforzi di marketing. Inoltre, i consumatori che costituiscono un mercato di riferimento condividono caratteristiche simili come dati demografici, reddito, geografia e potere d'acquisto.

Con un totale stimato del 59% delle famiglie che possiede un animale domestico, le opportunità sono infinite. Ci sono così tante strade all'interno del pet food che ti permettono di raggiungere diversi segmenti di mercato.

Ogni segmento target avrà criteri di acquisto diversi, che si tratti di percentuale di proteine, prezzo o provenienza delle materie prime. Decidere il tuo mercato di riferimento è fondamentale per assicurarti di creare la messaggistica corretta e la struttura dei prezzi.

Unique Selling Point

Un USP (noto anche come Unique Selling Point) è il modo in cui differenziate il vostro prodotto dalla concorrenza. Le aziende possono farlo offrendo un prodotto o un servizio a un costo inferiore, di qualità superiore o il primo prodotto del suo genere. Un USP di successo promette un chiaro vantaggio ai clienti e offre loro qualcosa che i prodotti di un concorrente non possono. Ad esempio, creare il tuo cibo per animali a marchio del distributore significa che devi esplorare in che modo il tuo prodotto è diverso dai concorrenti. Pertanto, promuovendo i diversi ingredienti della tua ricetta e come questo può avvantaggiare gli animali domestici.

Margini di profitto

I margini di profitto sono la differenza tra il costo totale di produzione e vendita di un prodotto e il prezzo a cui viene venduto. Per quanto riguarda i prodotti a marchio privato, una volta acquistati i prodotti dal produttore, è possibile determinare il costo del prodotto e i margini che si desidera ottenere.

Il riconoscimento del marchio

I prodotti a marchio del distributore rappresentano una brillante opportunità per creare un'immagine per il tuo marchio. Che si tratti di costruire su un'attività esistente o di crearne una nuova. Il marchio del distributore crea un'identità che rende riconoscibile il tuo marchio. Se mantieni la promessa del tuo marchio, puoi fidelizzare i tuoi clienti tramite i social media e i consigli del passaparola.

In conclusione, il cibo per animali a marchio del distributore offre fantastiche prospettive per le imprese. Con il numero di animali domestici nel Regno Unito e le vendite di cibo per animali in crescita, l'opportunità di creare il proprio cibo per animali a marchio del distributore non è mai stata migliore.

L'industria sta vedendo un'ampia varietà di tendenze nel mercato, con l'umanizzazione del cibo per animali domestici che è un fattore importante in ciò che i clienti vorrebbero vedere nel cibo per animali domestici. La proposta del marchio del distributore offre anche alle aziende vari vantaggi, come l'adattamento alle esigenze dei clienti e l'impostazione dei prezzi per indirizzare vari segmenti di mercato.

Se desideri saperne di più informazioni sulla creazione del tuo cibo per animali a marchio del distributore, fai clic sul link sottostante per scoprire quanto è facile.

Torna al Knowledge Center
Matthew Aiken, Direttore del Marketing

Matthew Aiken

Esperto di comunicazione di marketing

Matt si è laureato nel 2017 con una laurea in Business & Management. Qui ha scoperto di avere una passione e un interesse per il Marketing. Nel suo tempo libero, gli piace tutto ciò che riguarda il fitness e le attività all'aria aperta. Ha anche un Bulldog francese chiamato Harley e un gatto persiano chiamato Bonnie Blue.

Potrebbe piacerti anche ...

Articolo scritto da Matthew Aiken