Informazioni aggiuntive

Politica sulla privacy e sui cookie

Vogliamo che tu sia sicuro del modo in cui gestiamo la privacy sul nostro sito web. Prendiamo molto sul serio la tua privacy online.

Informazione personale

Non raccogliamo alcuna informazione personale su di te quando visiti il ​​nostro sito web. Se ci contatti tramite il sito web o ti iscrivi alla nostra newsletter, terremo al sicuro i tuoi dati di contatto e non li condivideremo con nessuno.

Informazioni sul sito web

Usiamo Google Analytics per raccogliere informazioni sui luoghi visitati dalle persone sul nostro sito web. Queste informazioni completamente anonime ci aiutano a capire quali aree del nostro sito web sono popolari e quali dobbiamo migliorare.

Google Analytics memorizzerà una piccola informazione sul tuo computer chiamata cookie. Questi cookie non contengono alcuna informazione personale su di te. Se desideri saperne di più sui cookie e su come eliminarli, ti consigliamo il sui cookie di LPI.

Dichiarazione GA Pet Food Partners sui diritti umani e sulla schiavitù moderna

GA Pet Food Partners è il principale produttore europeo di alimenti secchi di alta qualità per animali domestici, fornendo una soluzione completa dallo sviluppo di nuovi prodotti alla produzione, confezionamento, stoccaggio e spedizione.

La partnership è ciò di cui ci occupiamo. A differenza di altri produttori di alimenti per animali domestici, non crediamo nell'avere un nostro marchio; questo perché il nostro obiettivo è aiutare i nostri partner ad avere più successo. Di conseguenza, ora esportiamo in oltre 50 paesi in tutto il mondo e lavoriamo con alcuni dei marchi di alimenti per animali domestici più grandi e più piccoli del mondo.

La schiavitù moderna è un crimine e una grave violazione dei diritti umani. Prende varie forme, tutte accomunate dalla privazione della libertà di una persona da parte di un'altra per sfruttarla a scopo di lucro personale o commerciale. GA Pet Food Partners si impegna a migliorare le nostre pratiche per combattere la schiavitù e il traffico di esseri umani. In quanto azienda a conduzione familiare, vogliamo che i nostri clienti abbiano la certezza che trattiamo i nostri dipendenti in modo equo e nel rispetto dei loro diritti umani.

GA Pet Food Partners cerca di garantire la trasparenza nell'attività in linea con i nostri obblighi di divulgazione ai sensi del Slavery moderno Act 2015.

GA Pet Food Partners promuove una cultura di comunicazione aperta, partecipazione e incoraggiamento. Abbiamo un reparto risorse umane dedicato ed esperto che gestisce una politica della porta aperta per aiutare e supportare tutti i dipendenti.

GA Pet Food Partners garantisce che tutto il personale sia valutato per il suo diritto al lavoro e che i nostri salari e benefici siano conformi alla legislazione governativa pertinente.

GA Pet Food Partners si impegna a condurre la nostra attività con onestà e integrità. Il whistleblowing è affrontato nel nostro manuale dei dipendenti ed è progettato per supportare e proteggere qualsiasi dipendente che desideri sollevare una seria preoccupazione. Qualsiasi divulgazione effettuata in buona fede in relazione alla schiavitù moderna o al traffico di esseri umani sarà trattata tempestivamente in base alla Politica sulle denunce.

GA Pet Food Partners riconosce di operare all'interno di una catena di fornitura globale. Ci aspettiamo che tutti i nostri fornitori, indipendentemente da dove hanno sede, adottino gli stessi valori condivisi di fiducia, integrità e rispetto reciproco. Il nostro processo di approvazione dei fornitori comprende una valutazione del rischio etico, che ci aiuta a identificare i fornitori in cui il potenziale di sfruttamento del lavoro può essere maggiore.

Qualora GA Pet Food Partners venisse a conoscenza di qualsiasi violazione dei nostri valori etici all'interno della nostra catena di fornitura che non può essere ragionevolmente risolta, interromperemo il nostro rapporto con quel fornitore.

Questa dichiarazione, che è stata approvata dal Consiglio di GA Pet Food Partners Group Limited, è resa ai sensi del sezione 54 (1) del Modern Slavery Act 2015 e costituisce la dichiarazione 2020 della nostra azienda sulla schiavitù e sul traffico di esseri umani. L'ambito della dichiarazione copre GA Pet Food Partners Group Limited e tutte le sue società controllate, comprese GA Pet Food Partners Limited e GA Pet Food Partners Milling Limited.

Rapporto sul divario retributivo di genere 2021-2022

purificazione dell'olio da cucina della carne

Siamo appassionati di equità, uguaglianza e inclusione e ci sforziamo di ridurre il nostro divario retributivo di genere.

Siamo un datore di lavoro che sceglie di effettuare rapporti sulla retribuzione di genere ai sensi del Equality Act 2010 (Gender Pay Gap Information) Regolamento 2017. Ciò comporta l'esecuzione di sei calcoli che mostrano la differenza tra i guadagni medi di uomini e donne nella nostra organizzazione; non comporterà la pubblicazione dei dati dei singoli dipendenti. Siamo tenuti a pubblicare i risultati sul nostro sito web e su un sito web del governo. Lo abbiamo fatto entro un anno solare dal 5 aprile 2021-2022. La tabella seguente mostra il nostro divario retributivo di genere medio e mediano complessivo basato sulle tariffe orarie di retribuzione alla data dell'istantanea (5 aprile 2021):

Differenza tra uomini e donne - Tariffa oraria di retribuzione

0%
Significare
0%
Mediano

Possiamo utilizzare questi risultati per valutare:

  • I livelli di parità di genere nel nostro posto di lavoro
  • L'equilibrio tra dipendenti uomini e donne a diversi livelli
  • Con quanta efficienza il talento viene massimizzato e premiato

La sfida nella nostra organizzazione e in tutta la Gran Bretagna è eliminare qualsiasi divario retributivo di genere. I rapporti sulla retribuzione in base al genere richiedono che GA effettui calcoli in base al sesso dei dipendenti. Lo abbiamo stabilito utilizzando i nostri registri delle risorse umane e dei salari.

Quartile superiore%

0%
Uomo
0%
Donna

Quartile medio superiore%

0%
Uomo
0%
Donna

Quartile medio inferiore%

0%
Uomo
0%
Donna

% Quartile inferiore

0%
Uomo
0%
Donna

L'immagine sopra mostra la distribuzione di genere in GA in quattro quartili. Il nostro obiettivo è raggiungere un equilibrio di genere 50:50 (entro una tolleranza del 10%) in tutta l'azienda. Siamo fiduciosi che mentre progrediamo verso un equilibrio 50:50, il nostro divario retributivo di genere si ridurrà.

Il dottor Andy Kettle

Consigliere delegato. Partner GA Pet Food.